Notizia
Lunedì 7 Maggio 2018

B1 Femminile, operazione sorpasso per Vivigas Arena Volley

VIVIGAS Arena Volley – Bedizzole Volley 3-0 (25-16/25-16/25-20) FORMAZIONE VIVIGAS ARENA VOLLEY: Andrich (4), Bissoli (0), Brignole (3), Cantamessa (7), Merzari (1), Mazzi (7), Rivoltella (10), Sgherza (11), Venturini A. (12), Venturini G. (1). Liberi:

VIVIGAS chiude con uno stupendo sorpasso la stagione 2017/18. Le ospiti del Bedizzole, prima della sfida odierna occupavano infatti il nono posto in classifica, mentre VIVIGAS era al decimo distaccata di un solo punto. Pillitu parte con Bissoli al palleggio opposta Brignole, Cantamessa e Rivoltella al centro, Mazzi e Venturini Anna a lato.  Le padrone di casa sono sospinte da un pubblico numeroso e rumoroso che si aspetta un regalo dalle proprie beniamine ed una chiusura di stagione che lasci un buon “sapore in bocca”. VIVIGAS, fin dall’inizio della gara, dimostra di avere una maggiore determinazione e voglia di compiere l’operazione sorpasso.

VIVIGAS mette sotto pressione la ricezione di Bedizzole che soffre parecchio (5 errori commessi nel set ed una percentuale del 41% contro il 60% veronese). Ma è l’attacco a fare ancora una maggiore differenza: Arena riesce a chiudere in maniera vincente nel 46% dei casi contro un modesto 24% delle ospiti. Il divario nel punteggio si allarga subito, VIVIGAS è avanti 8-2, 16-9 e chiude sul 25-16.

Vista la determinazione delle proprie atlete nel secondo e terzo set Pillitu comincia a dare spazio a tutta la rosa a disposizione. Entra Sgherza a lato ed Andrich come opposta, poi viene impiegata Merzari come regista e dal terzo set Giorgia Venturini al centro. C’è spazio per tutte per trovare il proprio momento di gloria e tutte le nuove entrate dimostrano la grinta e la voglia di portare a casa un risultato positivo.

Dominio anche nel secondo e terzo set sia in ricezione (57 e 71% contro 52% e 62%) che in attacco (48 e 50% contro 35 e 39%). Netti anche i parziali dei set 25-16 e 25-20 con un dominio netto e costante.

VIVIGAS incamera i tre punti a disposizione e lascia dietro il Bedizzole di due punti in classifica conquistando così il nono posto finale a quota 34 punti agganciando addirittura l’ATA Trento, ottava in classifica solo per la differenza nel numero di vittorie. Insomma “quasi” un ottavo posto finale per VIVIGAS al termine di un campionato davvero combattuto.

Come nel girone di andata la prima parte del girone è stato quella più difficile, mentre nella seconda parte il calendario era più abbordabile. Brava VIVIGAS a non sbagliare mai gli appuntamenti decisivi per la salvezza e brave le veronesi a conquistare un nono posto finale in classifica che, a fronte di tutte le disavventure ed infortuni occorsi in stagione, rappresenta un risultato apprezzabile.

Ph. @ArenaVolley

Fonte: Arena Volley
Newsletter

Per registrarti al nostro servizio di newsletter inserisci qui il tuo indirizzo email.

Federazione Italiana Pallavolo - Comitato Provinciale Verona
c/o Stadio Bentegodi, Piazzale Olimpia, Cancello E/20 - 37138 Verona - Telefono: 045 580192 - Fax: 045 580325 - SMS Risultati: 335 7313093
© 2016-2018 - Tutti i diritti riservati
Sito realizzato da Marco Pernpruner