Notizia
Martedì 16 marzo 2010

A2F : Verona Volley Femminile news del 16/03

sei punti in tre gare fanno sorridere la squadra gialloblù

Un'altra pagina importante e indelebile del (nuovo) diario gialloblu targato Verona Volley Femminile si è scritta domenica scorsa al PalaOlimpia di Verona.

La partita con Carpi ha confermato che la formazione veronese contro le cosiddette "big" tira fuori il meglio di se, esaltandosi e offrendo prestazioni impeccabili.
La scorsa settimana Fratoni e socie sono state impegnate in 3 gare nell'arco di sette giorni, ma nonostante il tour de force il bottino è assolutamente positivo: vittorie casalinghe contro Roma e Carpi e sconfitta in trasferta contro una grandissima Busnago.
Se contro Roma si poteva parlare di scontro salvezza e quindi di un incontro tra squadre con organici e obiettivi pressochè simili, Verona-Carpi era da considerarsi la classica mission impossible, Davide contro Golia.
Anche Verona-Aprilia e Verona-Parma erano state etichettate così.
La piccola Verona ha però servito un indigesto 3-0 al gigante Carpi, sovvertendo ogni pronostico, confermandosi autentica “ammazza grandi”.
Il PalaOlimpia si dimostra quindi sempre di più un fortino difficile da espugnare con un pubblico - anche ieri numeroso con oltre 1600 presenze -  che ormai ha capito che il suo incitamento e calore può davvero essere la marcia in più.
Indubbiamente la Liu Jo vista domenica a Verona non ha entusiasmato ma è sbagliato pensare che Verona abbia vinto solo per questo.
Le statistiche parlano chiaro: le scaligere hanno attaccato con un 48% totale contro il 34% delle avversarie.
La difesa gialloblu ha fatto il suo lavoro alla grande limitando le bocche da fuoco emiliane, in particolare Esko costretta a chiudere la gara con soli 13 punti all'attivo e con un 32% in attacco.
Dall’altra parte Fratoni (20 punti, 55% in attacco), Shopova (15 punti, 42%) e Minati (11 punti, 45%) hanno attaccato con continuità e precisione, supportate da Nardini e Gentili e con una Signorile ritornata a brillare.
Il libero Alberti è sicuramente una delle note più liete: recuperi al limite dell’impossibile, grande mobilità e ottima ricezione le hanno permesso di esibirsi in un’altra ottima prova, l’ennesima dall’evento di coach Guidetti.
Ma quello che è piaciuto di più a coach Guidetti, grande artefice di questo splendido momento, è stata la determinazione e l'attenzione.
"Loro - spiega il coach - ci hanno messo un pò in difficoltà con le battute. A differenza di Busnago però i palloni sono stati giocati bene, dando alle nostre attaccanti la possibilità di finalizzare al meglio molti palloni. Inoltre la difesa ha recuperato tanto e bene, con alcuni palloni dei assai difficili da gestire. Sono ovviamente molto soddisfatto. Queste ragazze mi hanno confermato di essere un gruppo importante e di sapersi esprimere con grandissima intensità".
"Ora andiamo ad Aprilia - conclude Guidetti - con uno spirito assolutamente diverso. Sarà bello misurarci con la capolista. Noi giocheremo tranquilli e sereni: sappiamo che la salvezza non è ancora matematica ma sappiamo anche che molto ci potremo giocare durante gli scontri diretti che ci aspettano da qui a fine aprile, il primo dei quali il 28 marzo prossimo al PalaOlimpia di Verona contro Club Italia. Ma andiamo per ordine. Ad Aprilia andremo per fare bella figura, cercando di portare a casa qualcosa di importante".
 
Gli allenamenti del Verona Volley Femminile riprenderanno oggi pomeriggio presso la palestra Athlon di Verona.
Ecco di seguito il programma della settimana:
- MARTEDI' 16/03/2010
mattina: RIPOSO
pomeriggio: pesi c/o palestra Athlon (16..-18.00)
- MERCOLEDI' 17/03/2010
mattina: RIPOSO
pomeriggio: palestra c/o PalaOlimpia (15-17)
- GIOVEDI' 18/03/2010
mattina: pesi c/o palestra Athlon (10.30-12.30)
pomeriggio: palestra c/o Don Calabria (17-19)
- VENERDI' 19/03/2010
mattina: palestra c/o PalaOlimpia (9-11)
pomeriggio: partenza per Aprilia ore 13 Airport Hotel Villafranca
- SABATO 20/03/2010
mattina: rifinitura c/o palazzetto Aprilia
pomeriggio: pomeriggio: 10^ giornata ritorno campionato - ore 18: Aprilia-Verona Volley Femminile
- DOMENICA 21/03/2010
RIPOSO
 
Gentili MVP brinda con Villabella
E' il numero 7 gialloblu Francesca Gentili la migliore giocatrice della partita Verona Volley Femminile-Liu Jo Carpi.
La giuria tecnica ha visto in Gentili la piacevole sorpresa di giornata ed a lei ha assegnato il premio MVP targato Villabella.
Il magnum di Chiaretto rosè messo in palio dall'azienda di Calmasino di Bardolino (VR) è stato consegnato al centrale gialloblu al termine della gara tra gli applausi del pubblico e le foto ricordo richieste dai tifosi.
Ecco l'elenco delle MVP fino ad oggi premiate:
- Georgina Pinedo (Magliano Trasformatori Chieri)
- Elisa Moncada (Lavoro.Doc Pontecagnano)
- Daniela Nardini (Verona Volley femminile)
- Nadezhda Shopova (Verona Volley Femminile)
- Alessandra Fratoni (Verona Volley Femminile)
- Erika Alessandrini (Edilcost Ancona)
- Stefania Paccagnella (Minetti Vicenza)
- Vania Beccaria (Emmedata Loreto)
- Alessandra Fratoni (Verona Volley Femminile)
- Noemi Signorile (Verona Volley Femminile)
- Nadezhda Shopova (Verona Volley Femminile)
- Francesca Gentili (Verona Volley Femminile)
Fonte: Verona Volley Femminile
Allegati

Nessun allegato presente.

Newsletter

Per registrarti al nostro servizio di newsletter inserisci qui il tuo indirizzo email.

Federazione Italiana Pallavolo - Comitato Provinciale Verona
c/o Stadio Bentegodi, Piazzale Olimpia, Cancello E/20 - 37138 Verona - Telefono: 045 580192 - Fax: 045 580325 - SMS Risultati: 335 7313093
© 2016-2022 - Tutti i diritti riservati
Sito realizzato da Marco Pernpruner